Post

Bretagna e Normandia in bicicletta

Immagine
Il nostro viaggio in bici del 2019 ha come meta una zona che avevamo visitato in gioventù e dove  abbiamo deciso di ritornare, visto che ci aveva lasciato un bellissimo ricordo. Ripartiamo da dove ci siamo fermati con il viaggio dello scorso anno, la bella città di Nantes, per riprendere la ciclabile della Velodyssée ed inoltrarci nel cuore della Bretagna e successivamente in quello della Normandia, percorrendo un itinerario che ci porterà dalle coste dell'Atlantico a quelle della Manica. Nella fase di preparazione del tragitto, che si svolgerà con la solita formula punto a punto (itinerante con borse al seguito), seguiremo alcuni percorsi ciclabili di riferimento: 1) il canale da Nantes a Brest, che seguiremo fino alla Chiusa di Hilvern, poco prima della cittadina di Pontivy 2) la ciclabile V8 da Lorient a Saint Brieuc, che prenderemo all'inizio del canale "Rigole d'Hilvern" e seguiremo fino a Yffiniac
3) il "Petit Tour de Manche", che ci guiderà lung…

La Velodyssée - Da Bordeaux a Nantes in bicicletta

Immagine
La ciclovacanza del 2018 ci ha portato di nuovo in Francia. Dopo la Ciclabile della Loira del 2016 abbiamo affrontato quest’anno La Vélodyssée, un grande itinerario cicloturistico che percorre tutta la costa ovest  francese. L’itinerario completo, che va dalla Bretagna (Roscoff) alla Spagna (Hendaye) misura circa 1.200 km; noi abbiamo percorso il tratto compreso tra Bordeaux e Nantes, per circa 700 km. Una vacanza che ci ha consentito di abbinare come sempre tanti elementi: la scoperta di un territorio diverso dal nostro, la particolarità di una vacanza attiva com’è quella del viaggio in bicicletta, la visita di tanti paesini e città storiche,  non ultima la possibilità di fare qualche bagno in mare, approfittando delle belle spiagge oceaniche. E’ l’Atlantico il filo conduttore del percorso, che attraverso una grande diversità di paesaggi ci porta da Bordeaux a Nantes. Si attraversano le immense pinete che ricoprono le dune di sabbia formate dai venti oceanici, si oltrepassa in traghet…

Olanda in bicicletta

Immagine
Un viaggio a pedali alla scoperta delle città, della storia e delle tradizioni degli Olandesi.  di Luciano e Serena
Il viaggio in bici del 2017 ci ha portato in questo Paese molto diverso dal nostro che per buona parte del suo territorio è stato strappato alle acque del mare, tanto da guadagnarsi il nome di Paesi Bassi. Abbiamo pedalato anche questa volta con la formula del viaggio itinerante, consapevoli che avremmo trovato il massimo in fatto di itinerari e sicurezza sulle strade; e devo dire che questa sensazione si è rafforzata strada facendo, grazie all'attenzione che gli Olandesi dedicano a chi si sposta con la bicicletta. Abbiamo scoperto la storia e le tradizioni molto forti che tengono unito il Paese, attraversando senza fretta i paesi e le cittadine sparse sul territorio,  soffermandoci nei centri storici e ovunque il posto meritasse una sosta.

Per chi volesse organizzare autonomamente la vacanza, come abbiamo fatto noi, alcuni rapidi consigli:
- fatevi un'idea di mass…